LASER TERAPIA GINECOLOGICA



RITROVA IL TUO BENESSERE CON LA LASER TERAPIA GINECOLOGICA BIORIGENERANTE

BIOSDUE PRESENTA IL LASER DI ULTIMA GENERAZIONE PER LE PARTI PIÙ INTIME DEL CORPO

biosdue_laser_pieghevole

APPLICAZIONI

GINECOLOGIA FUNZIONALE:

  • Atrofia vaginale: miglioramento di secchezza, dispareunia, bruciore, dolore, prurito e elasticità del tessuto;
  • Lassità vaginale;
  • Incontinenza urinaria lieve da stress.

PATOLOGIA VULVARE:

  • Lichen sclerosus;
  • Vulvodinia;
  • Asportazione condilomi.

IN GINECOLOGIA

L’Erbium laser rappresenta oggi la scelta migliore per trattare numerosi disturbi intimi femminili della menopausa e non solo: atrofia, secchezza e prurito vaginali, dispareunia (dolore durante i rapporti), lassità, lieve incontinenza urinaria da stress, lichen sclerosus (patologia infiammatoria a carattere cronico-recidivante), condilomi.

Si tratta di un trattamento sicuro, mini-invasivo, che non presenta effetti collaterali. è infatti consigliato anche alle donne in menopausa precoce e a quelle pazienti che, per contrastare una patologia tumorale, sono costrette a ricorrere a terapie oncologiche. Grazie alla lunghezza degli impulsi regolabile e all’elevato assorbimento da parte dell’acqua, il laser riscalda in modo
selettivo e ottimale i tessuti interessati (submucosa) evitando effetti indesiderati sui tessuti circostanti.

Questo trattamento si è rivelato efficace nel contrastare il rilassamento vaginale conseguente alla perdita di tonicità e della resistenza dei tessuti. Irradiando delicatamente la mucosa delle pareti vaginali sfrutta la tecnologia frazionata microablativa migliorando la sensibilità del tessuto e stimolando la rigenerazione del collagene attraverso il processo del riscaldamento termico.

L’innovativo trattamento laser corregge e rimodella la mucosa vaginale e ne ripristina l’idratazione e l’elasticità in modo indolore. L’azione di stimolazione sul collagene migliora lo stato della mucosa che riveste le pareti della vagina e facilita il recupero funzionale dei tessuti vaginali.

I trattamenti eseguiti con l’Erbium Laser vengono effettuati in ambulatorio senza anestesia e con recupero immediato.
Un ciclo di trattamenti prevede 3 sedute salvo diversa indicazione medica, è ripetibile più volte durante un anno solare e ogni seduta dura circa una decina di minuti. Questa tecnologia si è inoltre rivelata efficace nel risolvere condizioni quali l’incontinenza urinaria lieve da sforzo e la lassità vaginale. Spesso, infatti, dopo il parto molte donne lamentano una dilatazione della vagina con conseguente perdita del piacere sessuale. La laser terapia riduce i volumi vaginali con un ripristino ottimale del tightening vaginale delle pazienti.

La laser terapia ginecologica si pone quindi come un valido ausilio per il ripristino di un benessere psico-fisico e della vita di relazione della donna che comincerà a notare i benefici già dalla prima seduta!


 Medico Responsabile del Servizio

 Prof. Franco Anglana 

Specialista in Ostetricia e Ginecologia Esperto in Patologia Vulvare

 Collaboratori

 Dott.ssa Federica Frascani


Info e prenotazioni:    06 80 96 41